ANNO ACCADEMICO 2021/2022

L’insegnamento verrà erogato anche nel presente anno accademico. Le lezioni partiranno a marzo 2022.

Per iscriversi all’Insegnamento è necessario andare sulla pagina Moodle del Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari e cercare il Corso:

https://moodle.unimore.it/course/search.php?areaids=core_course-course&q=trasversali

L’ID dell’insegnamento è: 2021:2009:20-210:AC-29

Docente: Grazia Ghermandi

I link alle video lezioni in streaming o pre-registrate saranno disponibili sulla pagina Moodle dell’insegnamento. Sarà sempre disponibile la registrazione delle lezioni.

Anche quest’anno indicazione importante: PER L’INSERIMENTO DELL’INSEGNAMENTO NEL PROPRIO PIANO DI STUDI E PER IL RICONOSCIMENTO DEI 3 CFU SI DEVE FAR RIFERIMENTO ALLE REGOLE DEL PROPRIO CORSO DI STUDI/DIPARTIMENTO

Obiettivi:

L’obiettivo dell’insegnamento è di fornire una panoramica della Sostenibilità nei suoi molteplici aspetti con particolare riferimento all’Agenda 2030, al Green Deal e ai 17 Sustainable Development Goals.

Requisiti:

Nessun pre-requisito. L’insegnamento è aperto potenzialmente a tutti gli studenti dell’Ateneo afferenti a qualsiasi corso di laurea sia triennale sia magistrale. Per l’iscrizione all’insegnamento e la possibilità del riconoscimento dei 3 CF si prega di seguire le regole del proprio Corso di Studi/Dipartimento.

Contenuti:

L’insegnamento è così strutturato:

– una prima lezione obbligatoria, la “Lezione Zero”, per tutti, in cui vengono introdotti il concetto generale di Sostenibilità, l’Agenda 2030,Green Deal, i 17 SdGs e la situazione in Italia.

– tre moduli a scelta tra quelli offerti dai Dipartimenti Unimore. Ogni modulo vale 1 CFU. Con 3 moduli si raggiungono i 3 CFU previsti dall’insegnamento. Se si è interessati, nulla vieta di frequentare più di 3 moduli (L’insegnamento vale comunque 3 CFU indipendentemente da quanti moduli si frequentano).

Ogni Dipartimento offre un modulo tematico che riguarda la Sostenibilità declinata nel proprio campo di studio e di ricerca. Gli argomenti proposti dai Dipartimenti tra cui scegliere sono i seguenti. Clicca sul nome del Modulo per vedere come è strutturato e avere tutte le informazioni.

  • Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari (DIEF) – L’ingegneria al servizio della Sostenibilità Ambientale (Aria, Energia, Risorse)
  • Dipartimento di Economia Marco Biagi (DEMB) – Temi di economia e finanza sostenibile
  • Dipartimento di Educazione e Scienze Umane (DESU) – Tra educazione ecologicamente sostenibile ed eticamente prospettata
  • Dipartimento di Educazione e Scienze Umane (DESU) – Sostenibilità sociale e responsabilità collettiva
  • Dipartimento di Educazione e Scienze Umane (DESU) – Sostenibilità sociale e conflitti intergenerazionali
  • Dipartimento di Giurisprudenza (DGIUR) – Agenda 2030. Verso un futuro sostenibile. 
  • Dipartimento di Scienze della Vita (DSV) –  Le Scienze della Vita per una relazione sostenibile uomo/ambiente
  • Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche, area chimica (DSCG) – La Chimica per lo Sviluppo Sostenibile     
  • Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche, area geologica (DSCG) – I cambiamenti climatici: un viaggio nel tempo, dal passato al futuro
  • Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria (DISMI) – Sostenibilità ambientale a livello industriale
  • Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche (FIM) – Sostenibilità del Fotovoltaico
  • Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali (DSLC) – Recovery and Resilience Facility: industrial policy for a just transition European plans and their impact on employment in the EU (lingua inglese)
  • Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali (DSLC) – Migrazioni e Sviluppo Sostenibile
  • Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze (BMN) – Ambiente e salute (campi elettromagnetici, salute mentale e sostenibilità ambientale)
  • Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche, area scienze naturali (DSCG) – L’impiego dei minerali nell’ambito della Sostenibilità  Ambientale
  • Dipartimento di Comunicazione ed Economia (DCE) – Sustainable Consumption

Per una descrizione più approfondita dei singoli Moduli scarica il Documento qui sotto:

Si consiglia fortemente agli studenti di non frequentare il modulo del proprio Dipartimento di afferenza, ma di esplorare altri aspetti della Sostenibilità mediante i moduli offerti da Dipartimenti diversi dal proprio. Per quanto riguarda il DSCG si consiglia di non frequentare il modulo offerto dalla propria area di afferenza.

Metodi didattici

Le lezioni saranno erogate in diretta e/o preregistrate. La registrazione sarà comunque disponibile online alla pagina Moodle dell’insegnamento.

Verifica dell’apprendimento

A seconda del modulo: test scritto a domande chiuse o aperte al termine della frequentazione di ogni modulo, oppure esame orale, oppure breve relazione scritta.

Per l’insegnamento viene conferita una idoneità, non una votazione in trentesimi.

Risultati attesi

Comprensione e conoscenza del significato di Sostenibilità nei suoi molteplici aspetti. Conoscenza della declinazione della sostenibilità nei vari ambiti accademici e dei suoi risvolti pratici nella vita di tutti i giorni. Acquisita padronanza degli argomenti oggetto dei moduli, possesso delle informazioni di base nei singoli ambiti, capacità argomentativa, capacità comunicativa

Testi

Materiali didattici (testi, documenti, slide, ecc.) proposti dai diversi docenti e/o bibliografia essenziale indicata nella scheda di ogni modulo.

Informazioni Utili per gli Studenti

Guarda la presentazione qui sotto e consulta gli altri documenti per tutte le informazioni. Se hai domande specifiche sul corso scrivi a francesca.despini@unimore.it

Calendario lezioni

Presentazione Insegnamento 2021-2022

FAQ Insegnamento